CALDO ECCESSIVO, PRESTAZIONI EFFICACI, CONCENTRAZIONE, CALMA, SERENITA’

Sembra un controsenso o un ossimoro ed invece si può essere calmi e sereni anche con questo caldo africano!

Grande attenzione all’acqua che perdiamo con il sudore, dato che la prima reazione all’aumento della temperatura è la vasodilatazione dei capillari a livello periferico, per trasferire il calore verso la superficie corporea e cioè la pelle; qui il calore è disperso tramite la sudorazione.

Si tratta del meccanismo di termoregolazione attraverso il quale l’organismo espelle enormi quantità di acqua e sali mineralisodiocloro, potassio, magnesio, ferro, zinco e rame così preziosi per il nostro equilibrio umorale e per la gestione della “ZONA PROBLEMA”. Grande attenzione poiché la disidratazione e la carenza di elettroliti causano anche AUMENTO DEI TEMPI DI REAZIONE COGNITIVA E  MOTORIA: avviene una sorta di rallentamento delle risposte e delle reazioni, oltre che DIFFICOLTA’ DI CONCENTRAZIONE!!!

Bere, bere, bere e integrare!!
E’ sufficiente una perdita di liquidi del 2-3 % per ridurre in modo significativo le prestazioni fisiche e cognitive, con comparsa di: 

  • Difficoltà di concentrazione
  • Difficoltà di attenzione
  • Stanchezza
  • Problemi venosi
  • Colpo di calore
  • Crampi
  • Riduzione abilità motorie
  • Aumento frequenza cardiaca
  • Aumento della frequenza respiratoria
  • Ipotensione e tanto, tanto Nervosismo

L’alimentazione è un grande alleato per combattere gli effetti negativi del caldo e dell’afa. Il rimedio agli effetti negativi della sudorazione abbondante è bere di più, mangiare di meno e più spesso, preferendo frutta e verdura “ricca di acqua nobile” e cioè abbondante di Sali minerali, Vitamine, enzimi e Antiossidanti per riuscire a pensare in “ZONA SOLUZIONE” e superare indenni queste giornate!

Ti va di condividere? ❤